Cosentino ha le chiavi della reggia

f8948d484674fbf8cabf73522f0081dbNon è solo il potere o la prepotenza o il comando che conta per un uomo come Cosentino, non conta nemmeno solo avere una buona corte e servili cortigiani: conta l’ostentazione di tutto questo. E le chiavi della reggia di Caserta sono l’ingrediente che contribuisce alla narrazione del mito.

LA REGGIA – Dalla documentazione depositata ieri dal pm della Dda Antonello Ardituro al Tribunale del Riesame emerge un particolare: Cosentino aveva le chiavi di un ingresso laterale della Reggia di Caserta consegnategli dal prefetto dell’epoca. Le chiavi fanno parte del materiale sequestrato all’ex deputato berlusconiano.

8 pensieri su “Cosentino ha le chiavi della reggia

  1. Epitomo dell’Italia clientelare mafiosa che ci portiamo sulle spalle. E che non vogliamo più essere. Per convincerci che le zecche vanno tolte dalla pelle, bisogna leggere pagine così, che ti fan vedere che ormai sono nella testa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.