Gli amici (vigliacchi) di Di Matteo

Due o tre cose che sentivo di dover scrivere su Nino Di Matteo, sui silenzi istituzionali e su tutta questa tiepidezza codarda in giro: potete leggerle qui.

8 Commenti

  1. Ti seguo spesso ed in particolare quando scrivi su Mazara del Vallo dal momento che é la mia città. Però su una frase non sono d’accordo ” solamente qualche deputato ha espresso (a titolo personale) preoccupazione”. Premetto che non voglio prendere le difese di nessuno, ma il movimento è stata l’unica forza politica a schierarsi da sempre con di Matteo e a criticare Napolitano.

Rispondi