Vai al contenuto

Eluana Englaro: nemmeno il diritto di morire in Lombardia

Il Tar emette una sentenza che non lascia dubbi. E ancora una volta tocca fare i complimenti all’illegale Formigoni e Regione Lombardia. L’articolo è qui.

eluanaenglaro

7 commenti su “Eluana Englaro: nemmeno il diritto di morire in Lombardia”

  1. La sentenza del Tar ha sancito una vittoria legale. La vicenda di Eluana aveva già invece sancito la vittoria di etica e dignità di Beppino Englaro, che ha portato avanti con coraggio una battaglia solitaria contro la superbia di chi si arroga il diritto di compiere soprusi.

Rispondi a Marco Mazza su Facebook Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.