Riccardo è il più veloce di tutti e con quella medaglia al collo è diventato invincibile


Riccardo Savio ha 13 anni e una rara malattia genetica. Nonostante le diverse operazioni a cui ha dovuto sottoporsi qualche settimana fa ha conquistato la medaglia d’oro ai campionati nazionali di Cross. «La corsa per Riccardo è semplicemente un dolce antidoto alla propria malattia», dice suo padre.
Continua a leggere


Also published on Medium.

1 pensiero su “Riccardo è il più veloce di tutti e con quella medaglia al collo è diventato invincibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.