A Buccinasco si vota, si fotografa la preferenza e il candidato ringrazia via facebook

Lo segnala Cesare Giuzzi:

«A Buccinasco si vota. E si fotografa la preferenza. E c’è pure chi, candidato, ringrazia via Facebook.

E poi la gente (che difende il boss) è stufa del clamore dato dai giornali per la scarcerazione di Rocco Papalia. Buccinasco, Milano, Italia 2017»

Ecco qua:


Also published on Medium.

13 Risposte a “A Buccinasco si vota, si fotografa la preferenza e il candidato ringrazia via facebook”

  1. non basta indignarsi, bisogna avere il coraggio di metterci la faccia facendo politica attiva senza nascondersi dietro la solita scusa che intano io cosa posso fare.

  2. Prova provata del fatto che siamo un non popolo.

  3. Tutto il mondo è paese…..dicono, chissà se la merda puzza uguale!

  4. E di questo che diciamo?

    Trovate 321 tessere elettorali in casa, tre arresti nel napoletano

    Tre persone sono state arrestate dai carabinieri a Sant’Antimo (Napoli), dove sono in corso le elezioni comunali.

  5. Utile approfondimento di Francesca Grillo sui trascorsi politici e sulle ultime uscite in solidarietà della figlia del boss della ndrangheta di questo signore. Prima di dargli dello sprovveduto merita una lettura.

    http://www.ilgiorno.it/sud-milano/cronaca/buccinasco-amministrative-iocca-1.3190256?wt_mc=fbuser

  6. Ma è vergognoso,popolo senza dignità

  7. Come giustamente dice Gratteri la ndrangheta nei paesi del nord dove è radicata muove il 15% dei voti e non le interessa se di destra di sinistra o di centro. Puntano sempre sul cavallo vincente.

    1. Che bello sapere che qualcuno inizia a vedere oltre

  8. Le energie per protestare contro gli immigrati ci sono sempre, per questa melma che ha inquinato tutte le oneste amministrazioni neanche un cenno. Se la fanno tutti sotto, piace vincere facile, forti con i deboli e deboli con i forti.

  9. E al traditore vengono dati i fatidici trenta denari?

  10. Devo votare a Buccinasco .Il termine devo è voluto.Lo faccio solo per dovere perché mi fanno schifo tutti

    1. Credo nel diritto /dovere del voto ma pensando che con il mio voto legittimo qualcuno a governare e, non di poco conto, ad intascare uno stipendio, quando mi fanno schifo tutti sto a casa. Sono dipendente ma mi trasformo in imprenditore: chi sarebbe disposto ad assumere un dipendente incapace e disonesto? Io no, da tempo!

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.