L’hanno chiamata “tempesta emotiva”, è solo l’ennesima nefandezza dell’Italia patriarcale

Viviamo in una fallocrazia, una dittatura in cui la libera scelta data alle donne è sempre secondaria ai voleri del maschio. E in cui le donne vengono strangolate a mani nude, mentre i loro assassini vengono giustificati. Il mio commento per TPI.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.