“Gigante buono”, “amore non corrisposto”, “raptus”: il femminicidio di Piacenza dimostra una narrazione sensazionalistica e maschilista

Il mio pezzo per TPI.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.