Come Salvini strumentalizza i bambini di Bibbiano


Forse la bambina esposta da Salvini sul palco di Bibbiano nemmeno esiste e non si chiama nemmeno Greta. Ma in fondo non conta: ciò che fa impressione è che una bimba sia stata usata come se fosse una felpa, un barattolo di Nutella, una spiaggia o una cosa qualsiasi di quelle che l’ex ministro ha usato come feticcio da sventolare alla folla indignata.
Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.