Quel poliziotto infedele amico degli Spada ad Ostia

Ne ha scritto Bianconi per il Corriere della Sera e andrebbe tenuto in tasca ogni volta che si finge di non capire punti danni possa produrre un poliziotto (o carabiniere) infedele: Stavolta il reato contestato non è mafia ma corruzione, solo che ad essere arrestato è l’ ex dirigente del commissariato di polizia di Ostia, che…Continua la lettura di Quel poliziotto infedele amico degli Spada ad Ostia

Le colpe a Ostia: non solo mafia.

Un importante articolo di Mauro Cifelli: Un “sistema corruttivo” attuato con “metodo mafioso” finalizzato a pilotare la gestione dei pubblici appalti e la concessione di alcuni stabilimenti balneari di Ostia. A gestirlo esponenti di spicco del Clan Spada e l’ex direttore dell’Ufficio Tecnico dell’allora Municipio XIII (ora X) lidense l’ingegnere Aldo Papalini, con la connivenza di imprenditori del territorio.…Continua la lettura di Le colpe a Ostia: non solo mafia.

Signore e signori: Romoletto, il boss di Ostia

Tanto per uscire da stereotipi geografici su mafie, minacce ed estorsioni ecco il video della tentata estorsione di Carmine Spada detto “Romoletto”, considerato il capo clan della cosca di Ostia. Cambiano gli accenti ma le modalità sono terribilmente universali. Con lui è stato arrestato anche Emiliano Belletti, 41 anni, pregiudicato.