L’abolizione delle accise e la potenza dei numeri

Solo che, ci pensavo oggi, noi non lo eleggeremo mai, uno così. https://media.blubrry.com/giuliocavalli/p/www.giuliocavalli.net/wp-content/uploads/2019/04/TEMPLATE-7.mp3Podcast: Esegui in una Nuova Finestra | Scarica | IncorporaRegistrati: Apple Podcasts | Android | Email | Google Podcasts | RSS | More

Convegno delle Famiglie di Verona: il conclave dei torvi


Il congresso della famiglia di Verona è conclave di torvi, che mescolano patriarcato e sovranismo, con un po’ di estremismo di destra e una strizzata d’occhio al bigottismo più bieco, quelli che si sta tra il Dio, la Patria e la Famiglia come una caccola incastrata tra i denti. Ma la questione è molto più seria di quello che potrebbe sembrare poiché una parte del Governo sembra convinta che tornare indietro di decenni sui diritti sia davvero una via percorribile.
Continua a leggere

“Sembra un maschio, non è stupro”. La sentenza shock delle tre giudici (donne)

Ne scrive Repubblica. Troppo mascolina. Poco avvenente. E quindi è poco credibile che sia stata stuprata, più probabile che si sia inventata tutto. È un ragionamento che già indignerebbe se ascoltato in un bar, ma che letto in una sentenza fa un effetto ancora peggiore. Per di più se a firmarla sono tre giudici donne. […]

Il mercato delle figurine

Savona alla Consob. Vi stupisce? Ma va. Quando un partito (ma vale anche per un governo, un movimento culturale o una coalizione) soffre di mancanza di classe dirigente perché si è completamente costruita su simboli, idoli e uomini-metafore da dare in pasto alla stampa è normale che poi i nomi che girino e rigirino siano […]

Il mercato delle figurine

Savona alla Consob. Vi stupisce? Ma va. Quando un partito (ma vale anche per un governo, un movimento culturale o una coalizione) soffre di mancanza di classe dirigente perché si è completamente costruita su simboli, idoli e uomini-metafore da dare in pasto alla stampa è normale che poi i nomi che girino e rigirino siano […]

Il giornalismo delle virgolette

Come diceva Jean Jopivici: «Se si vuole che un’unione resista, bisogna averne cura giorno dopo giorno.» https://media.blubrry.com/giuliocavalli/p/www.giuliocavalli.net/wp-content/uploads/2018/11/facebook-4.mp3Podcast: Esegui in una Nuova Finestra | Scarica | IncorporaRegistrati: Apple Podcasts | Android | Email | Google Podcasts | RSS | More

Il coraggio di avere paura delle nostre periferie

Non abbiamo paura degli altri, non solo, quella è l’apparenza, quello che ci viene più facile, soprattutto di questi tempi in cui ci viene continuamente suggerito: abbiamo paura di noi, delle nostre solitudini e di prenderci la briga di andare a visitare le nostre periferie. Le nostre periferie non sono le zone meno centrali dei […]

Di Maio la smetta, il taglio delle indennità ai politici non è un’emergenza nazionale


Di Maio chiede il taglio delle indennità ai membri dell’Ufficio di Presidenza di Camera e Senato. Ed è una quisquilia, semplicemente.
Continua a leggere

Perché non si parla più delle accuse di molestie a Tavecchio?


Il 21 novembre è uscita la notizia di presunte molestie sessuali di Carlo Tavecchio nei confronti di una dirigente sportiva che affermava di avere le prove e di avere denunciato in Procura. La notizia è poi scomparsa.
Continua a leggere

Il giusto prezzo delle donne

Il 61,5% delle donne che lavorano non vengono pagate per niente o non adeguatamente, contro il 22,9% degli uomini. Ogni giorno, una donna lavora 512 minuti contro i 453 di un suo collega mentre la disoccupazione è più alta tra le donne (12,8% contro il 10,9%) così come le persone senza lavoro scoraggiate (40,3% contro il […]