Marx Reoladed

È la copertina del numero di Left in edicola. Qui trovate il sommario. Nella storia di copertina di Left in edicola dal 6 luglio, ci interroghiamo sul perché, di fronte al dilagare del razzismo e del sovranismo, la sinistra appare incapace di reagire. Il punto è che le matrici culturali delle idee a cui la […]

“Respingiamoli”: LEFT, cosa ci abbiamo messo dentro

Il fronte neoliberista e anti migranti non è mai stato così unito. La destra minaccia espulsioni di massa. Il centrosinistra “celebra” un anno dal decreto Minniti. Ecco gli effetti di una partita elettorale giocata sulla negazione dei diritti umani COPERTINA Fuggi dalla guerra? Peggio per te di Leonardo Filippi Il racconto dei migranti: «Non sapevo […]

#Left: cosa ci abbiamo messo dentro

DIRITTI MINORI Dalla parte dei bambini e degli adolescenti – L’editoriale di Simona Maggiorelli Minori non accompagnati che finiscono nel quadro normativo del ministero della giustizia, dopo aver rischiato la vita in mare per arrivare in Italia. Bambini contesi e usati come arma di ricatto dai propri genitori nelle cause di divorzio. Ragazzini usati come […]

Nuove professioni (mafiose): il “facilitatore”

Si tratta di un soggetto intermedio ed autonomo, a suo modo un professionista nel mondo delle opere e dei servizi pubblici. Anche in questo caso sono venuti in rilievo professionisti qualificati che avevano un passato nel settore pubblico. In particolare, vengono in considerazione, spesso, ex politici o para-politici, ex funzionari pubblici, che, con la pregressa […]

#Left cosa ci abbiamo messo dentro: Nino Di Matteo che vota no

Numero 46 di Left in edicola (o disponibile nello sfogliatore online qui). Dentro ci trovate la mia lunga intervista con Nino Di Matteo tutta sulla riforma costituzionale e sull’aria greve di questa campagna referendaria. Come al solito il magistrato non lesina giudizi e non si nasconde dietro questa “cortesia istituzionale” che ammanta più di qualcuno. […]

I diversi e non puri siamo noi italiani (#Left cosa ci abbiamo messo dentro)

Chi siamo, noi Italiani? L’antropologo Giuseppe Sergi non ha dubbi: la razza «più bella morfologicamente che sia apparsa in Europa». Ma lui si crogiola in questa sicurezza alla fine dell’Ottocento. Poi c’è stato il fascismo, che sull’idea di razza italiana pura ha fondato le sciagurate leggi razziste del 1938. E oggi c’è la genetica, che smonta […]

Dov’è finito il giornalismo culturale

Una riflessione di Simona Maggiorelli: Il prossimo gennaio la rivista Lo straniero pubblicherà il suo ultimo numero. Lo ha annunciato Goffredo Fofi nell’editoriale del luglio scorso. Finisce un’esperienza ventennale. Ma simbolicamente anche un’epoca, quella delle riviste letterarie che hanno acceso il dibattito del Novecento. Pensiamo per esempio a Belfagor diretto da Luperini, a Paragone ai tempi di Baldacci, ma anche a Linea […]