@labocchio_libri su Carnaio: «crudo, maleducato e terribilmente attuale»

@Chiara_sui_libri recensisce Carnaio

«Un libro difficile ma necessario, specchio dei tempi carichi di odio e intolleranza che stiamo vivendo.»: Sogni di Carte inserisce Carnaio tra i migliori libri del 2018

A metà tra il romanzo distopico e di denuncia, un racconto corale che porta a riflettere su come l’animo umano possa arrivare a toccare il fondo.Un libro difficile ma necessario, specchio dei tempi carichi di odio e intolleranza che stiamo vivendo. (fonte)

«La perdita di umanità in Carnaio come in 1984»: InchiostrOnline recensisce Carnaio

Di Titti Pentangelo, fonte «In Carnaio c’è la stessa perdita di umanità di 1984». Così Giulio Cavalli, attore teatrale, giornalista e scrittore, evidenzia il filo comune che unisce i due testi letterari. Da un lato il distopico per eccellenza, 1984 di George Orwell che proprio quest’anno compie 70 anni dalla pubblicazione, e dall’altro il suo ultimo libro edito Fandango, Carnaio. Entrambi […]

«Intenso, forte e duro. Che ti entra dentro e ti strapazza le budella.»: chiara_su_libri recensisce #Carnaio

Un’altra bellissima recensione. Grazie. Davvero.

«La loro spersonalizzazione, la ricerca del guadagno, la chiusura immediata e la divisione tra noi e loro, è talmente forte da essere spiazzante.» #Carnaio recensito da RaccontAmi

Giorni fa, la notizia del ragazzo migrante trovato annegato con la pagella di ottimi voti cucita addosso, mi ha lasciata basita. Nemmeno a farlo apposta, ho incontrato su altri profili social, che ringrazio infinitamente, l’iniziativa #staffettaumanitaria, creata da @francyna_ e @lellettrici_books . Uno dei libri da loro proposti, per questi approfondimenti, è Carnaio di Giulio Cavalli, che io avevo […]

Morire surgelati

Spegnete Netflix, se vi serve una trasmissione distopica tendente all’orrore, una di quelle che vi fa addormentare tranquilli pensando che no, non possa essere vero. Ci sono i morti surgelati in giro per l’Italia che funzionano benissimo per raccontarvi un Paese che sembra uscito da qualche mente spinta di qualche sceneggiatore che ha osato troppo: […]

«Cavalli contro il vuoto e la meschinità da cui siamo circondati»: LuciaLibri recensisce #Carnaio

di Giovanni Leti (fonte) Più che grottesco è realista “Carnaio”, ultimo romanzo di Giulio Cavalli. In una citttadina che raccoglie a riva migliaia di cadaveri, prevalgono ferocia e indifferenza, dai corpi si prova a trarre profitto e sono poche le tracce di umanità Un autore stilisticamente impersonale, ma che sa quello che vuole, facendo emergere […]

«Dove sta l’umanità?»: SulRomanzo recensisce Carnaio

di Irma Loredana Galgano (fonte articolo) Cadaveri ripescati in mare. Ecco qual è l’immagine che Giulio Cavalli sceglie come overture del suo nuovo romanzo Carnaio, edito da Fandango Libri. Il fotogramma più cruento e drammatico di questa enorme e globale emergenza che sono diventate le migrazioni di popoli. Perché alla fine, se passassimo al setaccio l’intero “problema”, non […]

IlLibraio su Carnaio

(fonte articolo) Giulio Cavalli torna in libreria con Carnaio (Fandango), un romanzo di grande attualità. Il protagonista, Giovanni Ventimiglia, è un pescatore, e da tutta la vita raccoglie nelle sue reti acciughe e granchi, anche se negli ultimi anni il mare è diventato avaro e sulla sua piccola nave non ha più un equipaggio. Il pesce lo vende […]