Finalmente si mette il dito sul Centro rifugiati di Mineo

Giusto ieri ne parlavamo a Cadorago con tre senatori della Commissione Antimafia: il Cara di Mineo è un’altro “buco” della buona amministrazione e infatti ecco finalmente la notizia: L’appalto da 97milioni di euro per la gestione del Centro rifugiati di Mineo, in provincia di Catania, finisce in Procura. A spedire gli incartamenti è stata l’Autorità anticorruzione…Continua la lettura di Finalmente si mette il dito sul Centro rifugiati di Mineo

Cosa c’entra Scajola con i programmi di protezione

Oltre all’immoralità nell’utilizzo del servizio di scorta l’arresto di Scajola spiega perché l’Italia su certi temi non è un paese sicuro. Ne ho scritto qui, per il sito de L’Espresso. Penso, oggi, a chi si ritrova in pericolo per avere denunciato il malaffare e legge l’arresto di un ex responsabile della propria incolumità. Non lo…Continua la lettura di Cosa c’entra Scajola con i programmi di protezione

Sicurezza secondo Costituzione

Inutili, ha aggiunto, i “meccanismi di ottimizzazione delle risorse per rendere più efficiente la macchina organizzativa della sicurezza. Comunque il segno resterà meno”. E ancora: “Non è più pensabile – ha spiegato – ragionare come se sul territorio siano schierati 110 mila uomini. Dal 2014 ce ne saranno solo 94 mila”. Pansa ha espresso anche…Continua la lettura di Sicurezza secondo Costituzione