Iran: arrestano un quindicenne, lo impiccano l’anno successivo

Per la terza volta dal maggio 2016, si apprende da uno dei report periodici di Nessuno Tocchi Caino, le autorità iraniane hanno programmato l’esecuzione di Alireza Tajiki, arrestato nel 2012 e condannato a morte nel 2013, quando aveva rispettivamente 15 e 16 anni, con l’accusa di aver violentato e poi ucciso un suo amico. Il […]

5 numeri sulla pena di morte

Rapporto Amnesty International 2015 Create pie charts 1.634 Il numero di prigionieri messi a morte nel 2015, afferma Amnesty, al netto dei dati cinesi: sono 573 in più rispetto al 2014 e il numero più alto registrato negli ultimi 26 anni.Tra i cinque paesi che hanno messo a morte più persone figurano, Cina (1000+), Iran (977), Pakistan (326), Arabia Saudita (158), Usa. Sono quindi […]

“Si è sollevata una nuvola”. Con settant’anni di ritardo.

Nella primavera del 1944 venne giustiziato sulla sedia elettrica. Aveva 14 anni. Ma George Stinney jr, il più giovane condannato a morte nella storia degli Stati Uniti, era innocente. La verità è arrivata insieme alla giustizia, ma dopo 70 anni. La sua è una storia che balza fuori dagli anni bui del razzismo. Il ragazzino di colore era andato […]

Che pena, di morte

Seicentottantadue esecuzioni di condanne a morte. Sono quelle che Amnesty International ha registrato nel 2012 e di cui fornisce dettagli nel suo rapporto sulla pena capitale nel mondo, pubblicato questa mattina. Ma sono molte di più: ancora una volta la Cina ha tenuto segreti i propri dati sulle esecuzioni capitali. “I governi che usano ancora […]

Le moratorie degli altri: pena di morte in Cina

La Corte Suprema cinese dichiara una moratoria di due anni sulla pena di morte. Una notizia che si infila in una breve a pagina 19 di Repubblica e poco altro. La stessa Cina che non aveva firmato la moratoria universale il 18 dicembre 2007. Ed è una buona notizia anche perché la Cina da oggi […]

L’esotico silenzio colpevole: la morte “giusta”

ROMA  – C’é sempre meno lavoro per i boia della maggior parte del mondo, ma ancora troppo, concentrato in un piccola parte di esso. Se due terzi dei Paesi del pianeta hanno abolito la pena di morte e solo 25 di 59 di quelli che ancora la mantengono hanno eseguito condanne capitali nel 2008, é […]