A proposito del culo e del prosciutto

Ricevo e pubblico a proposito della brutta pubblicità di cui avevamo scritto qui:

Desideriamo informare che il Comitato di Controllo dello IAP è intervenuto sul caso segnalato da questo blog il 23 ottobre scorso, contattando prontamente l’inserzionista per evidenziare gli aspetti critici del messaggio in relazione all’articolo 10 del Codice di autodisciplina della comunicazione commerciale (www.iap.it), il quale prevede che la comunicazione commerciale debba rispettare la dignità della persona in tutte le sue forme ed espressioni, ed evitare ogni discriminazione di genere. L’azienda alimentare, sebbene abbia dissentito dall’interpretazione in chiave sessista fatta dal nostro Comitato, si è impegnata a far rimuovere l’affissione contestata.

Segreteria IAP

 

2 Commenti

Rispondi