Nelle scuole di Roma mancano i soldi per banchi e sedie: l’allarme dei presidi

Il mio editoriale per TPI.it

Deborah aveva denunciato 19 volte l’ex marito che poi l’ha uccisa. 19 volte. Cosa serve per mettersi al sicuro?

Il mio editoriale per TPI.it

Chi ci porta i migranti qui

Così, tanto per chiarire. https://media.blubrry.com/giuliocavalli/p/www.giuliocavalli.net/wp-content/uploads/2019/07/chipoirta.mp3Podcast: Esegui in una Nuova Finestra | Scarica | IncorporaRegistrati: Apple Podcasts | Android | Email | Google Podcasts | RSS | More

Gli “uomini d’onore” che scappano dai bambini investiti


La morte dei due cugini a Vittoria non è solo la storia di un tragico incidente. Su quell’auto c’erano i due rampolli di famiglie che a Vittoria riportano subito a Cosa Nostra e alla Stidda, le due mafie che tengono sotto scacco la città. E raccontano benissimo come gli “uomini d’onore” siano ben altro rispetto a quello che si racconta.
Continua a leggere

“Se il padre del piccolo Alessio lascia Vittoria, lo Stato avrà perso per sempre”: la denuncia di Paolo Borrometi

Il mio editoriale per TPI.it

Verrà fuori che Gianluca Savoini è il nipote di Mubarak. Anzi, di Putin

Il mio editoriale per TPI.it

Settimo: non rublare

Forti le reazioni sul caso Salvini: il ministro dell’interno aveva tentato di chiudere tutto come semplice blablabla e invece… https://media.blubrry.com/giuliocavalli/p/www.giuliocavalli.net/wp-content/uploads/2019/07/TEMPLATE-8.mp3Podcast: Esegui in una Nuova Finestra | Scarica | IncorporaRegistrati: Apple Podcasts | Android | Email | Google Podcasts | RSS | More

Campagna di Russia

Chissà come finisce, la campagna di Russia. https://media.blubrry.com/giuliocavalli/p/www.giuliocavalli.net/wp-content/uploads/2019/07/TEMPLATE-7.mp3Podcast: Esegui in una Nuova Finestra | Scarica | IncorporaRegistrati: Apple Podcasts | Android | Email | Google Podcasts | RSS | More

Grandi navi, piccola Venezia

Al massimo ci sarà da organizzare un lutto. E noi siamo fortissimi con i lutti. https://media.blubrry.com/giuliocavalli/p/www.giuliocavalli.net/wp-content/uploads/2019/07/TEMPLATE-6.mp3Podcast: Esegui in una Nuova Finestra | Scarica | IncorporaRegistrati: Apple Podcasts | Android | Email | Google Podcasts | RSS | More

Nei CPR italiani come nei lager in Libia: diritti dei migranti calpestati e offesi


La vicenda del 32enne morto nel centro di rimpatrio di Torino dopo essere stato messo in isolamento e probabilmente dopo avere subito una violenza sessuale sarebbe, se confermata, un preoccupante episodio di un’Italia “libica” nella gestione dei detenuti e dei loro diritti. Per questo non vediamo l’ora di sapere come sia andata.
Continua a leggere