Novità sul Lambro e gli olii

Il vergognoso disastro ambientale che ha colpito qualche mese fa il fiume Lambro comincia a vedere galleggiare delle risposte. Ne abbiamo fatto una battaglia in Regione e oggi la Procura comincia a disegnare un quadro inquietante. Ecco l’articolo del Corriere di oggi: MILANO – Non l’avvertimento della ‘ndrangheta, il sabotaggio della concorrenza, la vendetta di […]

(Finalmente) Regione Lombardia risponde in commissione sul fiume Lambro

In Luglio avevamo presentato un’interrogazione a risposta scritta circa la reale situazione del fiume Lambro e i provvedimenti presi. Senza dimenticare le parole di un ottimista Formigoni che appena accaduto l’incidente aveva beatamente dichiarato (ostendando una certa sicurezza): “abbiamo deciso un primo stanziamento di 20 milioni di euro per un nuovo patto di fiume che […]

Cavalli (IDV): “Che idrocarburi sono finiti nel Lambro?”

Milano, 20 luglio 2010 COMUNICATO STAMPA L’INTERROGAZIONE DEL GRUPPO ITALIA DEI VALORI Cavalli: “Che idrocarburi sono finiti nel Lambro?” Affinché nulla del genere possa ricapitare. Mai più. Dopo il disastro ecologico del febbraio scorso quando, con un atto doloso, qualcuno provocò lo sversamento di oltre 2 milioni di litri di gasolio e olio combustibile nel fiume […]

Non dimentichiamoci del Lambro: interrogazione a risposta scritta

INTERROGAZIONE CON RISPOSTA IN COMMISSIONE EX ART. 116 DEL REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO REGIONALE Al Signor Presidente del Consiglio regionale Oggetto: Sversamento sostanze inquinanti nel fiume Lambro. I SOTTOSCRITTI CONSIGLIERI REGIONALI PREMESSO CHE Un atto doloso compiuto nella notte del febbraio scorso, consistente nell’apertura dei collettori di collegamento di tre cisterne situate nei depositi dell’ex raffineria Lombarda […]

Abbracciamo il Lambro

Noi cittadini vogliamo esprimere il nostro dolore e la nostra rabbia per la selvaggia aggressione al fiume Lambro, alle sue sponde, al fragile ecosistema che faticosamente stava cercando di recuperare la sua vitalità dopo decenni di inquinamento. La catastrofe ecologica di questi giorni rischia di vanificare l’opera di risanamento necessaria a riportare la vita nel […]