I gay devono morire sottovoce

Quarantanove più cinquantatré sono centodue corpi. Centodue corpi sdraiati come sono sdraiati i corpi con qualche pallottola presa di netto o di striscio, uno in fila all’altro, sono lunghi come due campi da calcio, uno in fila all’altro. La strage di Orlando nel pub Pulse (che tutti sottolineano come “locale gay” come se del Billionaire scrivessimo […]

Se anche Adinolfi prova a vedere «l’effetto che fa»

Il mio buongiorno per Left è qui. Oppure basta cliccare sulla boiata scritta da Adinolfi.  

Diritto d’amare? La lezione di Francesco.

Francesco Gagliardi, medico, coglie il cuore, appunto: «Come molti sanno per un paio di anni sono stato un medico prelevatore della banca degli occhi di roma. In pratica quando una persona muore viene chiesto ai parenti più stretti se vogliono o meno donare i tessuti corneali. Qualora i parenti accettino firmano un modulo e viene attivato […]

A Rimini va in scena il Medioevo: secondo CL i gay si ammalano di più

Al Meeting di Comunione e Liberazione di Rimini, Padre Giorgio Carbone cita uno studio secondo cui le coppie gay sia ammalerebbero molto più facilmente delle coppie eterosessuali. E, dopo di lui, il dottor Pucciti ci avvisa che un matrimonio tra gay al massimo può essere un “amplessonio” di dita infilate dentro le orecchie. Ma il […]

Gli omosessuali e la schiavitù

Un lavoro geniale di Luigi Castaldi: Provo a parafrasare ciò che Pietro Citati scrive sul Corriere della Sera di oggi a commento del referendum irlandese. Lascio pressoché intatto il suo testo (sulla sinistra) apportando solo le opportune modifiche (sulla destra).

(Anche) la ‘ndrangheta non sopporta i gay

Il figlio del boss viene scoperto dal padre su una chat gay ed è vivo grazie all’amore della madre. L’episodio è stato raccontato da Michele Prestipino, ex numero due della Direzione distrettuale di Reggio Calabria sotto la guida di Giuseppe Pignatone, a Klaus Davi durante il programma “KlausCondicio”. «Il ragazzo è salvo grazie alla madre. […]

Bestiario omofobo

“Gli omosessuali? La tolleranza ci può anche essere ma se vengono messi dove sono sempre stati… anche nelle foibe” Giancarlo Valmori (assessore all’ambiente di Albizzate) Settembre 2008 “Boom dell’omosessualità? Se le ragazze la dessero meno… Il recente boom dell’omosessualità e soprattutto della prostituzione maschile con travestiti e viado, a mio avviso, è dovuto all’eccessiva disponibilità […]

La gente, me incluso, non è sempre buona o sempre cattiva.

“Smettila di fare il mariconcito! Vuoi che ti iscriva a danza classica? E’ questo che vuoi? Cos’hai di sbagliato? Vai a giocare fuori come un bambino normale!”. Io invece mi precipito in camera. Strappo piangendo un foglio dal mio quaderno per i temi e scrivo: Io, Ricardo De Jesus Blanco, giuro di non rifare mai e […]