Ma non vi bastano nemmeno le minacce all’Anpi?

L’ultimo nemico del ministro dell’Interno è l’Anpi. Sì, sì avete capito bene: l’Associazione nazionale partigiani d’Italia è considerata nemica del popolo italiano, addirittura negazionista e, dice Salvini, non merita i generosi contributi dello Stato. A colpire l’Anpi, oltre a Salvini, ci pensa ovviamente Il Giornale che titola “Partigiani con i soldi pubblici: ecco gli incassi di Anpi & Co.”…Continua la lettura di Ma non vi bastano nemmeno le minacce all’Anpi?

Ma non vi bastano nemmeno le minacce all’ANPI?

Ma non vi bastano nemmeno le minacce all’ANPI per accorgervi di questo tanfo?——– Il mio buongiorno per Left. Dal lunedì al venerdì. Il testo è su www.left.it https://media.blubrry.com/giuliocavalli/p/www.giuliocavalli.net/wp-content/uploads/2019/02/buongiorno-1-2.mp3Podcast: Esegui in una Nuova Finestra | Scarica | IncorporaRegistrati: Apple Podcasts | Android | Email | Google Podcasts | RSS | More

A Corsico in Consiglio Comunale urlano i servetti della ‘ndrangheta

Guardate questo video: A parlare è Maria Ferrucci, ex sindaco di Corsico, da sempre in prima linea nella lotta alla ‘Ndrangheta. Tra Corsico e Buccinasco la cosca Barbaro-Papalia da anni infesta il territorio e tutti sparpagliati operano i loro piccoli soldati che vigliacchi provano a interferire nel tessuto imprenditoriale, politico e sociale. Nella seduta di…Continua la lettura di A Corsico in Consiglio Comunale urlano i servetti della ‘ndrangheta

Vicino a Paolo

Finalmente arrestato il mafioso Gionbattista Ventura (detto u zu Titta o Titta u marmararu) autore, tra le altre cose, di continue minacce al giornalista Paolo Borrometi. Ed è una bella notizia. Per tutti.

I patetici skin e le loro minacce di cartone

(il mio buongiorno di questa mattina per Left) Hanno pensato bene di mettere delle sagome cartonate (come il loro coraggio), immagini funebri e qualche epigrafe contro lo “ius soli” per condannare “il favoreggiamento di un’invasione pianificata di orde di immigrati extracomunitarie”, il tutto in un’operazione notturna (come i vigliacchi che hanno sempre bisogno delle tenebre) davanti…Continua la lettura di I patetici skin e le loro minacce di cartone

Un paio di considerazioni (cattive) sulle minacce ad Alfano

È inevitabile che le minacce ad Angelino Alfano creino un’onda di vicinanza così trasversale: in questa Italia del grande partito della nazione con tutti dentro sia da destra che da sinistra ormai anche le reazioni hanno un senso unico maggioritario. Ed è un’ottima notizia l’arresto di alcuni componenti di Cosa Nostra, per di più nella…Continua la lettura di Un paio di considerazioni (cattive) sulle minacce ad Alfano

I vigliacchi che non parlano (pubblicamente) di Nino Di Matteo

Tutti quelli che stanno zitti ci dicano, ci spieghino e ci insegnino che Di Matteo si minaccia da solo, che si costruisce pentiti per la carriera (che però, guarda un po’, nemmeno quella riesce a fare) e che le minacce sono false o non pericolose. Ma non se lo dicano nei bisbiglii davanti al caffè…Continua la lettura di I vigliacchi che non parlano (pubblicamente) di Nino Di Matteo

Vorrebbero fare gli Andreotti

E invece risultano così, un po’.. leggete voi stessi: Il tweet è qui.

Le minacce dei Casamonica al comico Dado sono una possibilità

Le minacce dei Casamonica al comico Dado per una semplice canzoncina irriverente pubblicata su Facebook ci dicono che la risata funziona e che i clan esistono grazie al generale timore reverenziale. Ma portano anche una buona notizia: ognuno con poco potrebbe risultare fastidioso. E se lo facessimo tutti la mafiosità non sarebbe esibita ma nascosta…Continua la lettura di Le minacce dei Casamonica al comico Dado sono una possibilità

Condannato a morte dai Casalesi e finito sotto scorta

E’ il giornalista Sandro Ruotolo. La notizia è qui. E vedrete che non farà nemmeno troppo senso. Perché cambia veloce il mondo. Bisogna vedere se in meglio in peggio. Intanto a Sandro mando un abbraccio da qui.