Credevo fosse opposizione, invece erano striscioni

Il mio editoriale per TPI.it

Migranti, ora le parole non bastano più: l’opposizione deve “metterci il corpo”


Prima Rossella Muroni piazzandosi davanti ai pullman di Castelnuovo di porto, ora Magi, Fratoianni e Prestigiacomo, lo stesso PD che ne ha prontamente chiesto una commissione d’inchiesta sono la prova che Salvini va affrontato “mettendoci i corpi” e che l’opposizione forse ha capito che la vergogna è tutta lì fuori, bisogna mischiarsene, mostrarla, andarla a prendere, darle voce, dare un nome e un cognome a tutti quelli che oggi sono solo numeri mischiati con la propaganda, utili per essere usati vuoti, solo per i chili che pesano.
Continua a leggere

Prima opposizione: affilare l’attenzione

C’è stato l’aereo di Renzi, con tanto di filmatino funebre. Air Force Renzi, lo chiamavano, e ci hanno promesso che ne avrebbero fatto poltiglia. Anvedi il cambiamento, abbiamo pensato tutti. Hanno raso al suolo le case dei Casamonica. In realtà era il risultato di un percorso che andava avanti da anni, in collaborazione tra la […]

Prima opposizione: affilare l’attenzione

La prima opposizione che possiamo mettere in atto è affilare l’attenzione. Non farci dettare l’agenda da questa compagine d’avanspettacolo e rimanere sulle domande che riteniamo giuste. Pretendere risposte. Non entrare nella combriccola che si dà di gomito e non si accorge che mentre Lino Banfi impazza altri disperati, ancora, vengono buttati in mezzo alla strada. […]

Opposizione a colpi di “fannulloni”

Quindi il governo ha finalmente scritto il decreto che contiene il cosiddetto reddito di cittadinanza. Spetta a chi ha la cittadinanza (o comunque Ue) e a chi risiede con una permanenza almeno decennale sul nostro territorio. Sarà vincolato all’Isee e farà riferimento a chi non oltrepassa la soglia dei 9.360 euro. Si riceverà su una carta ricaricabile a […]

Se per Boschi e PD deridere i poveri sul reddito di cittadinanza significa fare opposizione

“Dice Di Maio che col reddito di cittadinanza da oggi cambia lo Stato Sociale. La colonna sonora infatti diventa ‘Una vita in vacanza’” ha twittato ieri l’ex ministra Maria Elena Boschi per attaccare il nuovo reddito di cittadinanza carato dal governo. E in quella frase, seppure breve, ci sono tutti gli errori del PD degli […]

L’opposizione non si fa “augurandosi” che gli altri non governino (o falliscano)

Piccola premessa, nel caso in cui ci sia bisogno di ribadire: non mi piace questo governo, non mi piace il salvinismo al ministero degli Interni e non mi piacciono per niente i balletti ipocriti che hanno portato alla formazione di questo governo. Ma non è questo di cui voglio parlare, no. Mi interessano molto di […]

Ma davvero c’è qualcuno che pensa di fare opposizione con Berlusconi?


L’asse PD-Berlusconi contro il populismo, ad esempio. Oppure questo rivendicare incarogniti le proprie azioni. Il grillismo come opposizione al grillismo. Il “facciamoli schiantare”. Se questa è la gloriosa opposizione che hanno in mente nel centrosinistra forse bisogna ricalibrare un paio di cose.
Continua a leggere

Nell’appiattimento generale

Vale la pena leggere le parole (e coglierne lo spirito) di Alfonso Gianni: Ma la Grosse Koalition non è un’invenzione dell’ultima ora. Parafrasando Giulio Bollati – quando parlava del fascismo, che è cosa diversissima, per dire che non era improvviso né imprevedibile – «il fenomeno può essere condensato in una formula: nulla è (nelle larghe […]

La Cosa Giusta, la Cosa Seria e tutte le cose di questo tempo di mezzo

Qualcuno mi chiede cosa ho intenzione di fare. Io rispondo del libro che sto scrivendo, di RadioMafiopoli che stiamo preparando, dei soggetti che stiamo proponendo, del nuovo spettacolo con Gianluigi Nuzzi e tutti i progetti in cantiere. Lo racconto spesso con un sorriso soddisfatto perché sì, sono contento di quello che potrebbe essere nei prossimi […]