Donnatinuzza recensisce ‘Mio padre in una scatola da scarpe’

(fonte) Ho da poche ore terminato la lettura di “Mio padre in una scatola di scarpe” di Giulio Cavalli, ma non ve ne parlerò. No, perchè è un libro che va letto, impossibile da raccontare; il rischio è quello di sminuire la tragica bellezza di una vita vissuta onestamente e privare chi ascolta della potenzialità […]

«E con questa scrittura così vivida, così forte, così vera, così diretta non può che far male.»: Francyna_ recensisce Carnaio

E come sempre non trovo le parole per ringraziarvi.

«Grottesco, disturbante, disumano ma così reale.» Alessandra Fontana recensisce Carnaio

(fonte) – Grottesco –  Carnaio di Giulio Cavalli (Fandango editore) è un libro che non può lasciare indifferenti. Grottesco, irriverente e anche inquietante. La storia è quella di DF, un paese,  o meglio un’isola che assomiglia drammaticamente a Lampedusa, gli abitanti non lo sanno, ma la loro tranquillità verrà sconvolta per sempre. A trovare il primo cadavere è un […]