Non c’è stupro senza urlo? Beh, ci sono novità, intanto.

Ne scrive Elisa Sola qui. Ora arriva anche l’ispezione ministeriale: «Quello che è successo – prosegue il testo scritto da F.Z. – è inaccettabile e inammissibile. Posso comprendere fino in fondo le tue reazioni di sconforto. È un momento molto difficile e lo stai vivendo come tale. Ma ti riprenderai, amica mia. Sei forte, e la […]

La mancetta elettorale

Non bastavano gli 80 euro. Evidentemente a qualcuno non è ancora chiaro che un lascito o una promessa del governo nazionale a ridosso delle elezioni è sempre di cattivo gusto specialmente se arriva da Presidente del Consiglio autoproclamatosi statista e invece sempre più concentrato sul prossimo quarto d’ora. C’è un’inopportunità che rasenta il voto di scambio […]

A Torino l’ammucchiata si vuole fare partito

In un’intervista a La Stampa l’ex UDC Michele Vietti propone a Fassino di far uscire il PD “dall’arroccamento” (giuro, dice proprio così) e allearsi senza indugi con il centrodestra. Qualche giorno fa l’ex governatore del Piemonte Enzo Ghigo (Forza Italia) ha detto che non c’è differenza tra loro e il PD. Insomma, può sempre andare […]

“Brigada”: a Torino la mafia si fa rumena

Prima condanna al 416bis per una gang rumena, con riti di affiliazione e gerarchie: Controllavano la prostituzione, i traffici di droga, racket, bancomat clonati e non solo. Imponevano con la forza i loro buttafuori nelle discoteche dei rumeni, così da controllarne le attività e ottenere parte dei loro ricavi. Altri locali erano obbligati a ingaggiare i loro cantanti, da cui ottenevano una parte […]