Le domande che Giovanni Falcone avrebbe voluto fare a Roberto Fiore

(A proposito di legalità di cui tutti si sciacquano la bocca (soprattutto a destra) vale la pena leggere il pezzo di AntimafiaDuemila. E magari chiedergli le risposte. Perché oltre al nero del neofascismo c’è anche il nero delle responsabilità penali di cui troppi dimenticano di scrivere.) Giovanni Falcone, nel 1987, avrebbe voluto interrogare Roberto Fiore, […]

Leghisti e Casapound, cognatini con sequestro dei beni in casa. E ‘ndrangheta nello sfondo

Sono i patrioti che vorrebbero difendere l’Italia dall’invasione dell’illegalità straniera ma chiudono un occhio (quasi due) sulla mafia di cosa nostra. Solo che qui non si tratta nemmeno dello spaccio di qualche piazza di provincia e nemmeno di quella criminalità minore che riempie le pagine dei giornali. Qui si parla di Domenico Furgiuele e Massimo […]

Mica l’antagonista ma l’erede di Maroni

Se avete cinque minuti leggetevi Silvia Bianchi su Gli Stati Generali: Ad ogni angolo della mia città, il volto di Giorgio Gori mi fissa da una miriade di manifesti che pubblicizzano la sua candidatura alla presidenza della Regione Lombardia con lo slogan “fare, meglio – libera la forza della Lombardia“. A me, elettrice di sinistra […]

Le elezioni a Ostia le hanno già vinte gli Spada e i Fasciani

Come se non bastasse il fatto che per Roma giri una giornalista sotto scorta per le loro minacce (Federica Angeli, che scrive per Repubblica) ieri Roberto Spada è rimbalzato su tutti i telegiornali mentre in pieno giorno, sotto l’occhio di una telecamera, prende a testate un giornalista Rai come nemmeno nelle peggiori fiction di mafia. […]

Cartolina dalla Sicilia: il candidato in lista con Micari che voterà Musumeci

Seguitela bene questa storia perché è, in piccolo, un manifesto nazionale: lui si chiama Antonello Firullo, è un imprenditore di Agrigento e risulta essere candidato in lista con la lista Sicilia Futura, in appoggio al Fabrizio Micari candidato del Partito Democratico (seppur blandamente sostenuto in previsione del possibile sfacelo elettorale). Bene: Firullo ha dichiarato pubblicamente […]

La Meloni voleva salvare Roma ma non le pagava l’affitto

È stata brava, bravissima Virginia Raggi a sgomberare i paladini della legalità di Fratelli d’Italia che, al grido anche loro di “prima gli italiani” intanto se ne stavano comodi in una sede di proprietà del comune capitolino a Traiano Terme con un contratto scaduto nel 1972. Essere morosi dal 1972 significa qualcosa di più di […]