Abituarsi all’orrore

Che la Sea Watch galleggi con 40 disperati ormai è una notizia che si perde tra le piccole notizie di cronaca nelle colonne laterali lì dove ci stanno i gattini e le donne seminude. È una notizia che è scivolata tra le notizie poco importanti, quelle quasi inutili, che non hanno nulla da dire e…Continua la lettura di Abituarsi all’orrore

Ci indigniamo solo di fronte all’orrore, ma senza vera empatia siamo complici del dramma dei migranti

Il mio editoriale per TPI.it

Abituarsi all’orrore

Ed è una cosa da mettersi le mani nei capelli. https://media.blubrry.com/giuliocavalli/p/www.giuliocavalli.net/wp-content/uploads/2019/06/TEMPLATE-17.mp3Podcast: Esegui in una Nuova Finestra | Scarica | IncorporaRegistrati: Apple Podcasts | Android | Email | Google Podcasts | RSS | More

Caio Mussolini, sei il pronipote di un criminale: il fascismo non è “la storia”, è un orrore

Il mio commento per TPI.it